Falsi preventivi di polizze fideiussorie, Ivass: “affidarsi ad intermediari autorizzati”

Roma – L’ IVASS ha segnalato l’emissione di falsi preventivi di polizza fideiussoria riconducibili ad una compagnia irlandese. Al preventivo di polizza , spiega Ivass, è allegato un documento FALSO in cui si scrive che IVASS avrebbe autorizzato la suddetta compagnia ad estendere l’esercizio dell’attività assicurativa al ramo
15 – cauzioni. Ma non è stato mai rilasciato tale documento che è stato artefatto graficamente riproducendo anche firme false.

Molte sono, infatti le compagnie che non sono autorizzate a promuovere servizi  assicurativi in Italia e con l’utilizzo di stratagemmi vari cercano di carpire la buona fede dei consumatori anche attraverso siti web di dubbia gestione.

A tal proposito si ricorda che sono stati sequestrati diversi siti web dalle autorità competenti nel contesto assicurativo proprio per le truffe in esso contenute.

La professionalità nell’intermediazione assicurativa è garanzia pertanto di assoluta correttezza e tutela del cliente.

 

 

Comments are closed.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy